Una poltrona per due: da esterno ed interno

pubblicato in: da esterno, design | 0

Usare una sola poltrona come elemento di arredamento esterno ed interno: è possibile quando scegli una poltrona dai toni neutri e dai materiali naturali come il teak e la corda.

Ho avuto il piacere di scoprire il brand di arredamento da esterno Unopiù e, sbirciando tra le pagine del sito, mi sono subito innamorata di tre modelli di poltrone nate per l’esterno ma adatte anche all’interno.

Infatti è una tendenza, consolidata da più stagioni, quella di poter portare all’interno delle nostre case elementi di arredo nati per stare all’esterno: due soluzioni di arredo con l’acquisto di un’unica poltrona. Ci avevi pensato?

Le mie scelte racchiudono poltrone di diverse dimensioni, pensando che non tutti abbiamo terrazzi e living spaziosi.

Te le presento subito.

 

{ POLTRONA LES ARCS }

 

esterno arredato con un poltrona dalla seduta ampia grigia
terrazzo con poltrona e divano di design in teak

Col suo stile contemporaneo e oltre 30 combinazioni di colori e tessuti e l’utilizzo del teak, la poltrona Les Arcs è facilmente abbinabile con diversi stili d’arredo. Per le sue dimensioni è sicuramente adatta ad un ampio terrazzo e ad un living dove lo spazio non manca.

Una seduta ampia è l’ideale per i nostri momenti di relax.

 

{ POLTRONA TREBLE }

 

terrazzo arredato con poltrona e divano di design con tappeto

La poltrona Treble { la mia preferita tra le 3, si può dire? } è quella di medie dimensioni.

Adoro l’utilizzo della corda che si avvolge intorno alla struttura di schienale e braccioli.

Solo guardandola mi sento avvolta, come in un abbraccio.

La scelta di una poltrona deve essere fatta pensando al benessere che può regalarci durante i nostri momenti liberi. Sei d’accordo?

 

{ POLTRONCINA SYNTHESIS }

 

Questa poltrona è quella più piccola delle 3. Ritroviamo una struttura in teak abbinata con una fibra sintetica lavorata artigianalmente. Anche Synthesis è personalizzabile nei colori e finiture.

Grazie alle sue dimensioni, la trovo perfetta anche per la camera da letto abbinata ad una lampada da terra.

Dimmi la verità: ” non sai quale scegliere, perchè ti piacciono tutte?” ti aiuto:

  1. tieni presente gli spazi a disposizione: sia esterni che interni;
  2. scegli materiali dai colori neutri per abbinarla più facilmente al tuo arredo interno;
  3. assicurati che i materiali utilizzati siano resistenti e durevoli, proprio come quelli usati da Unopiù.

Spero che avrai trovato l’ispirazione giusta. Se ne cerchi altre, perchè hai in programma di rinnovare i tuoi spazi esterni, non perdere i prossimi post Unopiù.

Post in collaborazione con Unopiù.

Credits foto: Unopiù

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.