Home-staging per trasformare la tua casa

pubblicato in: con home-staging, rinnovare | 0

Home-staging per trasformare una normale stanza in una camera da letto accogliente. Qualche idea diy e cura dei particolari.

Home-staging, letteralmente significa, “mettere in scena la casa” e si usa per rendere le case in vendita/affitto più belle, per valorizzarle, così da venderle nel più breve tempo possibile.

Mi piace ospitare e quando lo faccio cerco di mettere i miei ospiti a loro agio. Il primo modo per farlo? Ospitarli in una camera accogliente.

Ho deciso, quindi,  di utilizzare l’home-staging per trasformare una stanza per gli ospiti in una camera da letto che, quando la vedi, non vorresti più andare via.

In più ho sfidato me stessa: riuscirci senza comprare nulla, o quasi.

 

prima e dopo intervento di home-staging

 

{I MIEI ACQUISTI H&M}

 

moodboard acquisti h&m e palette colori rosa e ruggine

 

1} fodera per cuscino rosa antico;

2} fodera per cuscino ruggine;

3} lenzuolo con angoli rosa antico.

 

Scegliere la biancheria per il letto è stato facile.

La sfida è stata, prima, girare per casa e guardare ogni oggetto con occhi diversi, pensando a come avrei potuto inserirlo e valorizzarlo nel mio intervento di home-staging e,dopo, avere l’ispirazione per realizzare dei complementi d’arredo.

 

{IDEE DIY}

 

1} la lampada dallo stile retrò: filo elettrico ricoperto di juta e porta-lampadina con interruttore;

2} telaio di legno con ricamo: per decorare la parete dietro il letto;

3} cordoncino con perle in legno di faggio.

 

idee diy per complementi d'arredo

 

L’idea più entusiasmante che ho avuto è stata, sicuramente, convertire la rete a doghe del lettino in un “comodino”: ho appeso la lampada, i libri e un vaso per fiori freschi {io ho messo l’eucalipto}.

 

rete a doghe trasformato in un comodino per la camera da letto

 

Dimmi la verità, hai già in mente una stanza che ha proprio bisogno di un intervento di home-staging?

Allora ti lascio dei suggerimenti utili per ottenere un risultato da “perfetta” home-stager.

 

camera da letto mansardata camera da letto con elementi di decoro e rella bianca con abiti letto con libro e tazza colazione
 

{CONSIGLI}

 

  1. definisci prima di iniziare la palette dei colori {non più di 3} – il mio progetto si è sviluppato intorno a questa scelta: un colore neutro e altri due che bene si abbinano tra di loro.
  2. non mettere troppi elementi, fai “declutering”: il troppo crea confusione e disordine. Parole d’ordine: semplicità;
  3. l’illuminazione è molto importante: la scelta dei punti luce sapranno creare un’atmosfera accogliente;
  4. mettici sempre un po’ di te – give your touch – e tutto sarà più bello, perché la casa deve rappresentare chi sei.

Per chi mi segue in Instagram {mi trovi qui} avrà letto di un post che avevo preparato per #casafacile , per diventare una delle nuove blogger CF Style.

Se, ora,  lo hai potuto leggere è perchè non sono stata selezionata. Ma sono contentissima di essermi potuta mettere alla prova a 360° su un argomento, come l’home-staging, che mi piace tanto e per il quale mi sento portata.

Ora vorrei tanto avere una tua opinione sincera che mi possa aiutare a crescere e migliorarmi. Non cerco complimenti ma critiche costruttive.

 

credits foto: flavia – my touch design

 

Lascia una risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.